Comunicazioni Gennaio 2024

AR 2023/2024                                                             Newsletter n. 16


● 2024: si inizia celebrando i 227 anni del Tricolore italiano

Spazzate via le ultime briciole di pandoro e panettone, il Rotary comincia il nuovo anno celebrando i 227 anni del Tricolore italiano.

Salutata la vecchina sulla scopa, il 7 gennaio 2024 in otto città toscane appuntamento con il Tricolore, nel giorno del 227° anniversario della nostra bandiera, nata nel 1797 a Reggio Emilia per volere del Parlamento della Repubblica Cispadana. È quanto ha promosso il distretto Rotary 2071 (Toscana) per celebrare uno dei massimi simboli della nostra Repubblica insieme alle Istituzioni e alla cittadinanza.

Gli eventi, dal titolo comune «La nostra Bandiera, un patrimonio di tutti», si sono svolti in contemporanea domenica pomeriggio 7 gennaio 2024 a Firenze, Arezzo, Grosseto, Lucca, Pisa, Pistoia, Siena e Massa. Nella nostra provincia l’evento è stato promosso dai tre Club, il RC Carrara e Massa, il RC Lunigiana Pontremoli ed il RC Marina di Massa Riviera del Centenario. Per il nostro Club era presente Antonio Simonini, vice presidente del sodalizio.

Durante la manifestazione è stato premiato, per i grandi risultati raggiunti portando in alto l’onore della nostra bandiera, il campione Europeo dei 60 metri e campione Italiano dei 100, Samuele Ceccarelli. Nel programma delle rispettive città toscane si sono alternati eventi musicali, testimonianze di storia, sport e cultura, coinvolgimento dei giovani e del mondo della scuola su temi legati all’attualità della Bandiera Tricolore come elemento di coesione nazionale e di inclusione. Ciascun evento con proprie caratteristiche e peculiarità.
«Siamo orgogliosi di poter festeggiare anche quest’anno il compleanno della nostra bandiera in ben otto città toscane» ha commentato Fernando Damiani, Governatore del Distretto 2071. «Celebrare la Bandiera insieme ai cittadini e alle Istituzioni, in una visione di reciproca sussidiarietà, significa per il Rotary confermare la propria presenza sul territorio al servizio delle comunità. Non è un caso che all’inizio di ogni riunione rotariana il primo momento è da sempre riservato agli onori alla Bandiere, prima delle quali quella nazionale».

(con il contributo de “La voce apuana”)

Per chi volesse approfondire significato e origini del tricolore: www.italiasera.it/tricolore-oggi-7-gennaio-compie-227-anni-significato/